menu

FRANCESCO TORRISI

Il Papa al Circo Massimo

…..ci abbiamo un Papa “progressista”, che a me, laico impenitente, sta pure abbastanza simpatico. Uno che non privilegia le liturgie, i turiboli e gli incensi, in favore di quello che accade sulla “dura terra”( che troppo spesso peraltro, lei, la dura terra, “si apre” nei ….posti sbagliati!). Proprio per questo , però, mi ha provocato

…..ci abbiamo un Papa “progressista”, che a me, laico impenitente, sta pure abbastanza simpatico.

Uno che non privilegia le liturgie, i turiboli e gli incensi, in favore di quello che accade sulla “dura terra”( che troppo spesso peraltro, lei, la dura terra, “si apre” nei ….posti sbagliati!).

Proprio per questo , però, mi ha provocato un impeto di sdegno quanto riportato da Repubblica (“giornalone”, almeno in questo caso degno di credito) circa il modo nel quale è stato lasciato il Circo Massimo a Roma dopo il “meeting” che ha visto Bergoglio …..”tuffarsi” nella marea dei suoi “Papaboys”. Questo il titolo di Repubblica: “Roma, al Circo Massimo cumuli di rifiuti dei Papaboys”!

Ma come, ci abbiamo un Papa ….”con su i scapun” e non è capace di chiedere ai suoi ragazzi entusiasticamente osannanti che non si comportino come ad un qualsiasi stadio/ concerto rock?

Ma allora mi assale un dubbio: non c’è nessuna differenza?

Ma per piacere, Bergoglio …….

 

nota: le foto da Repubblica.it

FRANCESCO TORRISI

17 Ago 2018 in Ambiente

1 commento

Commenti

  • Senza considerare scheletri negli armadi, che ogni tanto irrompono e polvere sotto il tappeto. Mai fidarsi dei sedicenti cattolici. Credo proprio che questi ragazzi niente abbiano a che fare col signor Bergoglio, chitarra, canzoncine, un po’ di banale goliardia, che non si sporcano le mani neppure per raccogliere la loro spazzatura. La mia indignazione è pari alla tua Francesco, perché non voglio neanche pensare che non fossero organizzati punti di raccolta.

Scrivi qui il commento

Commentare è libero (non serve registrarsi)

Iscriviti alla newsletter e rimani aggiornato sui nostri contenuti