menu

ALDO SCOTTI

Roma Ladrona

Nel cremonese è ormai percettibile il disagio e il disappunto di molti automobilisti, garagisti, carrozzieri, assicuratori, rivenditori di parti di ricambio, lattonieri per la dipartita di un valido Liquidatore di Sinistri stradali che, malgrado le sconfitte elettorali, si è lasciato attirare dalla Chimera di una folgorante carriera politica nella Capitale. E’ ora di dire BASTA

Nel cremonese è ormai percettibile il disagio e il disappunto di molti automobilisti, garagisti, carrozzieri, assicuratori, rivenditori di parti di ricambio, lattonieri per la dipartita di un valido Liquidatore di Sinistri stradali che, malgrado le sconfitte elettorali, si è lasciato attirare dalla Chimera di una folgorante carriera politica nella Capitale. E’ ora di dire BASTA a Roma che ci sottrae Risorse tanto utili nel nostro territorio illudendole che nella vita basti solo conoscenze superficiali per gestire dossiers complessi.

E qui si evidenzia uno dei problemi tra i piu’ importanti che sono alla radice della attuale crisi del nostro Paese.

Ci vuole non solo Onesta’ ed Etica ma anche e, soprattutto in un mondo tecnologicamente complesso e in rapida evoluzione,  Competenze e una Visione.

Un grande diceva che il politico guarda alle elezioni, l’Uomo di Stato ha una visione a lungo termine .

Cosa è un Ministro???

Ditemi cosa ne pensate cosi…..tanto per chiaccherare e cercar di capire cosa succede

ALDO

 

 

ALDO SCOTTI

06 Feb 2019 in Senza categoria

4 commenti

Commenti

  • Aldo non lo conosco!
    Sintetico nel tuo stile abituale, scritto bene, ma non credo di essere l’unico che non si dedica alle notizie di cronaca local-politica. chiarisci i motivi el disappunto, saranno sicuramente validi! Se avessi saputo il nome magari qualcosa mi sarebbe venuta in mente… criptico amico!

  • Si, Aldo, facci acpire meglio cos’è che ti ….rode di dentro, rispetto alla “mission” scelta dal “valido liquidatore di sinistri stradali” che ha scelto la via della “res pubblica” romana, lasciando in ambasce “automobilisti, garagisti, carrozzieri, assicuratori, rivenditori di parti di ricambio, lattonieri” Cremonesi!
    Per inciso, ho avuto a che fare recentemente con un perito liquidatore assicurativo ed ho toccato con mano quanto sia …..strategico il suo operato!
    Ad infittire la misteriosità del tuo post, poi, la domanda che ti/ci poni: “Cosa è un Ministro???”
    Vuo farci intravvedere che il suddetto abbia lasciato la compagnia di lattonieri e carrozzieri in favore di un incarico (contutto il rispetto) ministeriale?!?

  • Ti riferisci, Aldo, a un ministro della nostra terra, un ex assicuratore, un ex carabiniere?

  • … già il maggiore esperto di riforme costituzionali nella passata legislatura e oggi addirittura Ministro delle Infrastrutture?

    Ma… nella nuova era in cui la politica è diventata “retorica”, conta di più la facondia (a parte le gaffes) che le “competenze”.

Scrivi qui il commento

Commentare è libero (non serve registrarsi)

Iscriviti alla newsletter e rimani aggiornato sui nostri contenuti