menu

ADRIANO TANGO

Solstizio d’estate e naturopatia

Ricevo questo messaggio celebrativo dell’evento cosmologico che dĂ  il via a questa atipica estate. Mi colpiscono la sua carica, nella semplicitĂ  di stile, la sua fede assoluta nelle medicine naturopatiche, e la firma enigmatica: nemesi. Ve lo propongo:   Nemesi sente la forza risanatrice scorrere. Ferita da Narciso, il ripiegato su se stesso, riconosce comunque

Ricevo questo messaggio celebrativo dell’evento cosmologico che dà il via a questa atipica estate. Mi colpiscono la sua carica, nella semplicità di stile, la sua fede assoluta nelle medicine naturopatiche, e la firma enigmatica: nemesi. Ve lo propongo:

 

Nemesi sente la forza risanatrice scorrere. Ferita da Narciso, il ripiegato su se stesso, riconosce comunque il compito di evolversi a favore del mondo, di espandere il suo amore per la vita, per se stessa e per quanti entrano nell’energia per esseri guariti nell’anima e nel corpo. E il concetto olistico di integrazione presuppone un’apertura, una connessione, non la chiusura, e lei inizia a partecipare alla concatenazione.
Le porte dell’universo si aprono, arrivano altre nemesi connesse, il suo amore prende forma e consapevolezza nella sua professione; appunto si evolverà nel concetto di Naturopatia. In un momento storico dove il lock down ci ha destabilizzati ci ha fatto perdere le nostre certezze e ci ha mostrato le nostre fragilità.

Ma tutto ciò è servito a svegliarci?
Cosa può essere a sostenerci in questo momento?
La Naturopatia o medicina naturopatica significa appunto sentiero, viaggio della natura, un insieme di pratiche di medicina alternativa, che sfruttano i benefici della natura, che hanno come obiettivo la stimolazione delle capacità innate di autoguarigione , attraverso il riequilibrio energetico, omeostasi , attraverso l’ autoconsapevolezza verso uno stile di vita sano in connessione con i cicli della vita e della stagionalità della natura, la cura attraverso l’alimentazione, la meditazione, l’aromaterapia, il massaggio, l’esercizio fisico per ripristinare e mantenere il benessere della persona.
Chi si cura con la natura deve amarla, l’invito al rispetto alla crescita alla partecipazione per la cura di ciò che ci circonda.
Quanti di voi vogliono guardare dalla finestra e cogliere il bello? L’amore per la vita, per sé e per gli altri, per la natura? Quanti vogliono comprendere la loro missione? Quanti leggeranno con amore e comprensione questo testo? Quanti chiederanno di sapere di più sulla naturopatia e si accosteranno ad un’apertura olistica di come curarsi in modo naturale e vorranno comprendere come curarsi e stare bene con le cure alternative?
Chi lo farà sarà perché ha chiesto all’Universo una risposta, e come per magia vedrà qualcosa di meraviglioso; chi cerca trova e chi chiede all’Universo avrà, giungeranno delle connessioni energetiche inaspettate e vi troverete nella vostra vita a ricevere dei doni, ma solo a chi è ricettivo ad accogliere i messaggi dell’Universo.
Il solstizio d’estate non a caso è un momento sacro, il momento di ricongiungimento con la Sorgente, e la terra riceverà un afflusso diretto di energie molto sottili capaci di cambiare i nostri codici genetici e portare cambiamenti evolutivi nelle specie e nei pianeti. In questo giorno dobbiamo sintonizzarci con la più elevata pace, l’amore, e tra tutti gli esseri della terra immaginiamo un futuro radioso. I nativi di tutto il mondo conoscono questo evento astronomico e divino.
Gli sciamani Andini, custodi della conoscenza degli antenati e della Pachamama (terra) ci inviano un messaggio con un tono di fratellanza e urgenza molto importante per l’umanità: ci chiedono di rimanere uniti e inviare all’universo l’energia positiva e creativa dell’amore.
Mantenete per sette giorni atteggiamento di tolleranza, fratellanza e solidarietĂ , interagite senza discutere, comunicate con amore e calmate la mente, lasciate andare e perdonate ogni situazione.
Ci viene chiesto di mantenere l’armonia dentro di noi di non combattere, di non giudicare di non resistere di non confrontarci, in modo che la somma di questa energia protegga e preservi la nostra vita.
Vi auguro di trovare il vostro sentiero nella riscoperta di voi e della natura, affronterete un viaggio meraviglioso, e se cercate ogni giorno trovate qualcosa nell’Universo che vi porterà Amore Abbondanza e Benessere.

Nemesi

ADRIANO TANGO

21 Giu 2020 in etnologia

4 commenti

Commenti

  • Molto incisivo e leggero

  • Certo, Lucia, molto incisivo e leggero ed, al tempo, profondo!
    L’essenza di quello che potrebbe/dovrebbe guidare il nostro cambiamento per il dopo Covid-19.
    Incisivo assai, perchè va contro a tutti i dogmi che hanno guidato la “civiltĂ ” occidentale nell’impossessarsi del “nuovo mondo”, convertendo/azzerando le civiltĂ  pre-esistenti, schiavizzando e deportando i negri d’Africa, cancellando i Pellerossa d’America, distruggendo gli habitat che garantivano/garantiscono la sopravvivenza di interi Popoli nativi!
    Il punto è Nemesi : non lasciare quanto ha scritto sulla carta, ma impegnarsi, noi stessi, come persone, a tramutarlo in “vita vissuta!
    Just do it !!!

    • Grazie ragazzi gentilissimi. l’obbiettivo concreto è quello del grande valore olistico nella cura e nel rispetto del quotidiano ad essere ciò che pensiamo . Esprimendo i nostri potenziali al servizio del nostro Universo che ci chiama alla nostra missione. Buona scoperta delle vostre passioni della natura e del vostro essere…il mio mpegno è di cercare le tecniche e il sentiero naturopatico per attivare la strada del benessere. Siete tutti invitati tutti buona vita Nemesi

  • Quel che colpisce è la via della semplicitĂ  del fare, come se Nemesi ci dicesse “ma non vi siete accorti che”, quasi come se ad ogni mossa verso un obiettivo questo perdesse la sua complessitĂ , per rivelarsi qualcosa di estremamente semplice, qualcosa che ti viene incontro, con una promesssa che si conferma giorno per giorno in itinere, perchĂ© “affronterete un viaggio meraviglioso”.

Scrivi qui il commento

Commentare è libero (non serve registrarsi)

Iscriviti alla newsletter e rimani aggiornato sui nostri contenuti