menu

Tutti i post

IVANO MACALLI

Intellettuali

Tutto nasce da Scanzi il cazzaro, quello vaccinato prima perchè care giver dell’attivissimo padre Orso Grigio, che recuperato dalla G...

arrow_forward

ADRIANO TANGO

Il V secolo a.C. alle origini della nostra civiltĂ  mediterranea: i Greci.

In attesa dell’uscita nella collezione Cremascolta eBook di un mio inedito, il romanzo storico “Simias”, è emersa l’idea di farlo p...

arrow_forward

VALENTINAVICTORYPROJECT

Neri e poveracci

di Lorenzo Merlo   Ho sentito le alterazioni di Mughini alla tv, erano d’isteria orripilata. Erano dedicate alle scelte violente dell...

arrow_forward

ADRIANO TANGO

Il cinquantenario di Insula Fulcheria

Secondo accordi con la redazione di Insula, prestigiosa Associazione cittadina, proponiamo la presentazione per il cinquantesimo volume stil...

arrow_forward

FRANCESCO TORRISI

Cesare Pavese – Fine del monopolio Einaudi

Marino Pasini, il 31 Agosto postavi il tuo bellissimo (passato in quanto tale sui “Saggi – I Salmoni”) “CESARE PAVESE, I GRANDI ORIZ...

arrow_forward

ADRIANO TANGO

Covid: una revisione critica degli eventi Lezione odierna UNI-Crema

Secondo accordi con l’UNI Crema alcune lezioni significative saranno incluse nei temi di discussione Cremascolta, così da poter includere...

arrow_forward

CREMASCOLTA

Francesco Brioschi Librerie e Libreria Cremasca-COMUNICATO STAMPA

Riceviamo e molto volontieri pubblichiamo il comunicato stampa che segue. Francesco Brioschi Librerie e Libreria Cremasca sono lieti d’inf...

arrow_forward

ADRIANO TANGO

La CittĂ  in pieno risveglio culturale

La sala Pietro da Cemmo riapre gli appuntamenti al chiuso al Museo dopo un’intensa stagione di avvenimenti “istituzionali” in Cremaren...

arrow_forward

ANDREINA CASTELLAZZI

dal Festival del cinema di Venezia Il cortometraggio sulla figura di Giorgio Bettinelli

Festival del Cinema di Venezia, 9 settembre ore 16 presso l’ Hotel Excelsior  nella Sala Italian Pavilion viene presentato il cortometrag...

arrow_forward

ADRIANO TANGO

Signori: ecco a voi l’Italiano!

Ormai vado a ricorrenze. E la cosa mi piace, perché mi permette di rivisitare anni vissuti, visto che altri ormai chiamano storia le cose c...

arrow_forward

Iscriviti alla newsletter e rimani aggiornato sui nostri contenuti